Monitoraggio Inquinamento Acustico Ambientale - setupcargo trasporti nazionali e internazionali biglietti cargo

Vai ai contenuti

Menu principale:


Monitoraggio Inquinamento Acustico Ambientale



Inquinamento Acustico da Traffico

Il rumore prodotto dal traffico sta diventando un problema sempre più grande con la rapida espansione delle infrastrutture nelle nazioni sviluppate e in via di sviluppo. Alcuni dei rumori più intrusivi sono associati alle strade principali (Autostrade incluse) nelle ore di punta, alle ferrovie e agli Aeroporti. L'opinione pubblica è molto consapevole di tali rumori e si mostra di conseguenza molto protettiva nei confronti della sua pace, tranquillità e serenità. Tuttavia, per qualsiasi indagine sul rumore ambientale, il rumore del traffico definisce il rumore di fondo per valutare l'inquinamento acustico. È anche vero che gli aumenti previsti del volume di traffico non saranno necessariamente correlati direttamente all'aumento del rumore. In una giornata tipo, una strada trafficata sarà più tranquilla durante la parte centrale della giornata e il rumore aumenterà con l'avvicinarsi dell'ora di punta. Tuttavia, arriverà un momento in cui la strada è così trafficata che il traffico inizia a rallentare o addirittura a fermarsi, di conseguenza i livelli di rumore generalmente diminuiscono e variano in misura minore.



Valutare l'importanza del rumore e l'efficacia degli attuali standard e legislazioni

L'inquinamento acustico è un problema controllato e gestito da numerosi atti legislativi, standarde documenti che forniscono indicazioni.



Motivi per misurare il rumore (Monitoraggio)

Il motivo più tipico per misurare l'inquinamento acustico è la risposta a uno specifico problema di disturbo, forse relativo a un processo industriale oa un ristorante vicino a un'area residenziale.
La seconda ragione per completare il monitoraggio del rumore è quella di fornire dati per supportare le applicazioni di pianificazione in cui è previsto un potenziale disturbo o una perdita di comfort che può portare al rifiuto della pianificazione o all'imposizione di condizioni di controllo.
All'interno dell'Europa, esistono statistiche sconcertanti per le persone colpite da varie forme di rumore:

  • 450 milioni di persone sono esposte al rumore ambientale> 55 dBA causando fastidio e disturbi del sonno

  • Il 63% della popolazione Europea è esposta a livelli notturni superiori a 45 dB LAeq [valore guida] raccomandato dall'OMS   Il 7% delle abitazioni che si affacciano su strade principali sono state esposte a rumori superiori a 68 dB L10,18hr, che è il livello di qualifica per le opere di isolamento acustico ai sensi delle normative sull'isolamento acustico per le nuove strade


  • 113 milioni di persone sono esposte al rumore ambientale> 65 dBA che ha gravi conseguenze per la salute

  • 10 milioni di persone sono esposte a rumori ambientali> 75 dBA che sono inaccettabili per l'abitazione umana e possono portare alla perdita dell'udito

  • 30 milioni di persone sono esposte al rumore professionale> 75 dBA che è pericoloso per l'udito

Noi di SetupCargo restiamo a disposizione, anche per il monitoraggio del rumore dei tuoi trasporti, delle infrastrutture, delle industrie (includendo ovviamente anche il traffico di veicoli pesanti direttamente correlato alle stesse) con valutazioni di impatto acustico ambientale.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu